WhatsApp è sicuramente l'applicazione più usata al giorno d'oggi. Scaricata da 53 milioni di utenti in tutto il mondo, ha sostuito gli sms nelle nostre abitudini. Ma come reagiremmo se per utilizzare l'applicazione e leggere i messaggi dovessimo prima essere costretti a visualizzare un video o dei contenuti pubblicitari come avviene ad esempio su YouTube? 
L'agenzia di stampa britannica Reuters ha reso noto un documento riservato che dimostrerebbe lo sviluppo, in collaborazione con l'incubatore di start up Y Combinator, di un sistema pubblicitario che WhatsApp starebbe testando da proporre ad alcune aziende selezionate che potrebbero così proporre le proprie pubblicità all'interno della chat. L'azienda non ha confermato ma neanche smentito questa notizia. Aspettiamo quindi i prossimi per scoprire quale tipo di messaggi pubblicitari (forse) verranno introdotti.